Il recupero e il riciclo di materiali di fabbricazione industriale come la plastica sono di fondamentale importanza se ci teniamo alla salute dell’ambiente e del Pianeta in cui viviamo. Oltretutto, riciclare è un gesto che fa bene all’economia, perché consente di recuperare e riutilizzare in modo creativo e intelligente oggetti o materiali che altrimenti finirebbero tra i rifiuti.

Proviamo a dare nuova vita a materiali e oggetti in vista del Natale, per realizzare decorazioni ecologiche e addobbi natalizi di ispirazione green. Ecco qualche proposta semplice e creativa.

Tra i materiali riutilizzabili più facilmente reperibili c’è senz’altro la carta, che si presta per qualsiasi tipologia di decorazione, anche natalizia.

Con le carte dei cioccolatini o pasticcini si può realizzare una ghirlanda a tema natalizio, da regalare o appendere alla porta come la tradizione suggerisce.

Se invece siete alla ricerca di un albero natalizio originale potete crearne uno riutilizzando cialde di caffè o bicchieri di carta in plastica.

Con la tecnica degli Origami, invece, potete realizzare segnaposti natalizi o addobbi per l’albero: basta un semplice foglio di carta! Sempre con la carta potete sfiziarvi nella realizzazione di palline da appendere. Appoggiate un bicchiere sul foglio e tracciate il contorno della sagoma con la matita. Infine tagliate con l’ausilio delle forbici.

Altro suggerimento: con qualche pallina da ping pong potete creare simpatiche decorazioni per albero dipingendovi sopra dei volti allegri.

Con i tappi di metallo, un pò di nastro e colla si possono ricavare decorazioni natalizie da appendere. Basta creare disegni circolari, oppure riempite i tappi corona di cartone sul quale avrete scritto messaggi di auguri.

Per ottenere decorazioni natalizie originali e creative si possono utilizzare alimenti avanzati, come ad esempio le fette di arancia o di mandarino. Questa decorazione 100% naturale può essere ridipinta a proprio piacimento.

Altra proposta, questa volta adatta ai più golosi: che ne dite di preparare biscottini da usare come ferma pacchi? Sicuramente farete felici i destinatari dei vostri doni natalizi.

Articolo precedenteMaglioni Natalizi: ecco dove acquistarli online secondo Puntoecommerce.it
Articolo successivoI cibi natalizi più popolari sui social: la top ten

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui